CONCIMARE LE PIANTE DA FRUTTO IN MODO BIOLOGICO

CONCIMARE LE PIANTE DA FRUTTO IN MODO BIOLOGICO

Concimare le piante da frutto è importante. La maggior parte delle piante da frutto come Pesco, Ciliegio, Melo, Pero, Albicocco raggiungono la piena fioritura nel mese di aprile. La produzione di fiori e nettare sono momenti importanti nello sviluppo della pianta, necessari per l’impollinazione e la riproduzione.

Durante la fase di fioritura possiamo capire lo stato di salute della nostra pianta e quanti frutti ci darà, in base alla condizione e alla quantità dei fiori prodotti.

CONCIMARE LE PIANTE DA FRUTTO IN PRIMAVERA

Questo è inoltre un momento di grande dispendio energetico per la pianta: per questo motivo in aprile è bene procedere a una concimazione che funga da ricostituente. La concimazione primaverile è finalizzata a sopperire le eventuali carenze nutritive della pianta e deve essere ricca di azoto, potassio e fosforo.

È importante provvedere subito alla concimazione, sospendendo ogni trattamento almeno tre settimane prima del raccolto per non compromettere il gusto  e la qualità dei frutti. I fertilizzanti da distribuire devono sempre essere concimi organici, adatti in agricoltura biologica, per ridurre al minimo ogni rischio di tossicità.

ALTEA SALVA FRUTTO SOLUZIONE NUTRITIVA CONCENTRATACOMPO BIO ORTO E FRUTTAPIANTE DI PESCO NOCE NETTARINE

Share this article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *