LE NUOVE PIANTE DA ORTO 2016

LE NUOVE PIANTE DA ORTO 2016

Non soltanto la moda propone ogni anno delle nuove collezioni, ma anche nel mondo del giardinaggio possiamo trovare ogni anno delle novità, come per esempio nuove piante da orto. Le imprese del settore sono costantemente alla ricerca di ibridi e nuove varietà, sempre più performanti e resistenti.

NUOVE PIANTE DA ORTO: LE NOVITA’ DI ORTO MIO

Per esempio Orto Mio, uno dei più importanti produttori italiani di piantine da orto, ha presentato quest’anno molte novità: ecco le più interessanti!

Inuove piante da ortoL CARCIOFO VIOLETTO RIFIORENTE

Molto noto nel mercato professionale, il Carciofo Tema è buonissimo e si contraddistingue per la capacità di produzione sia primaverile che autunnale.

Produce un gran numero di capolini di forma globosa, di sapore squisito. Disponibile in vasetto.

I LATTUGHINI DA TAGLIO: FOGLIE TENERISSIME E GUSTOSE

nuove piante da ortoI Lattughini da taglio offrono la grande opportunità di avvicinare alle verdure fresche anche i bambini e le persone che normalmente non le gradiscono. L’estrema morbidezza e il sapore delle foglie ne fanno un prodotto veramente speciale da gustare direttamente dal proprio orto o terrazzo.

Una caratteristica di questi Lattugini è la rapidità di accrescimento: in primavera si possono raccogliere già dopo 10 giorni dal trapianto. Con alcune varietà è possibile raccogliere oltre 7 tagli con le stesse piantine: l’importante è non tagliare mai le piante troppo vicino alla terra, ma lasciare almeno 3 centimetri di gambo, per stimolare la ricrescita.

Le varietà più interessanti sono la Gentilina bionda e rossa, la Salanova, la Foglia di Quercia, la Lollo Mix, la Barba dei Frati, la Masaida, la Tina, la Canasta e la Super Canasta.

nuove piante da ortoIL POMODORO RESISTENTE AI TRIPIDI

Il nuovo Pomodoro tondo Pintino F1 ha una polpa molto soda e un’ottima conservabilità prima e dopo la raccolta. Grazie alla resistenza a un pericoloso virus (Tswv), trasmesso da piccoli insetti chiamati Tripidi, rende possibile la coltivazione anche nelle aree dove questo parassita è molto presente.

PER CHI AMA IL PICCANTE

nuove piante da ortoTra le nuove piante da orto, il Peperoncino piccante Acrata Cileno è una pianta di buon vigore, a portamento eretto, con frutti molto attraenti. E’ molto semplice da coltivare, opportunamento sorretto da tutori poichè è una pianta rampicante.

Ha un’altissima produttività e produce moltissimi Peperoncini durante tutta la stagione e anche per questa ragione è una delle varietà più amate dagli appassionati per produrre Peperoncino macinato ed in polvere.

nuove piante da ortoLA LATTUGA DA PINZIMONIO

Questa bellissima Lattuga è disponibile in due varietà (verde e rossa), entrambe caratterizzate da un cespo di medie dimensioni con un cuore molto pieno. Perciò è particolarmente adatta per le insalate ma anche per i pinzimoni.

IL CILIEGINO SUPERGUSTO

nuove piante da ortoApero F1 è una fantastica varietà di Ciliegino, dalla caratteristica forma a goccia, ideale per chi ama questi ortaggi e cerca una prodotto qualitativamente superiore: il sapore di Apero infatti è veramente speciale, sempre dolce e gradevolmente aromatico.

La pianta di Apero è forte e facile da coltivare ed è resistente a patologie radicali e fogliari.

nuove piante da ortoLA NUOVA CIPOLLA DORATA

La Cipolla Dorata di Bologna è disponibile in due nuove varietà. Saratoga si può raccogliere più precocemente mentre Crocket F1 è perfetta da fine marzo.

Facili da coltivare, sono molto indicate per coltivare le Cipolle nell’orto per tutto l’inverno.

ROSAMUNDA: IL NUOVO CUORE LIGURE ROSA

nuove piante da ortoRosamunda F1 è l’unico ibrido di Cuore Ligure che si presenta di colore rosa al termine della maturazione. Unisce un ottimo sapore della polpa a una discreta conservabilità dopo la raccolta.

La pianta risulta molto resistente alle malattie della radice, adattandosi facilmente a tutti i terreni, anche quelli più sfruttati.

 

 

Naturalmente sono tutte disponibili da Garden Zanet!

 

Share this article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *