L’ORTO A FEBBRAIO: I PRIMI LAVORI DEL MESE

L’ORTO A FEBBRAIO: I PRIMI LAVORI DEL MESE

La creazione di un buon orto richiede tanta volontà, pazienza e una precisa programmazione degli interventi da apportare. Ogni pianta che desideriamo coltivare ha bisogno di un terreno congeniale, la giusta posizione e soprattutto del clima adatto per crescere.

Dopo aver preparato il terreno a Gennaio, nel mese di Febbraio si può già iniziare a piantare qualche seme. Perchè la semina dia i suoi frutti il clima deve essere abbastanza mite, perciò chi vive in regioni dove le temperature sono molto rigide dovrà seminare in un luogo protetto. Se non si possiede una serra, due metodi economici e comodi per proteggere le semenze sono: montare una serra tunnel sopra le colture, oppure proteggere l’orto con un velo in tessuto non tessuto. Sono entrambi metodi molto efficaci per tenere caldo e umido il terreno, permettendo in questo modo di anticipare la semina e di preservare i germogli dalle gelate notturne.

A Febbraio è consigliabile seminare piante che resistono bene al freddo come le crucifere, alcuni legumi e le piante aromatiche. Ecco alcune piante adatte.

Clicca sulla tabella per ingrandirla!

ORTO

 

Kit Tunnel 3x1.2mtMicoplus micorrize 2x3grVelo protezione in non tessuto 2.4x10

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Foto: Ortomio

Share this article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *