L’ORTO IN AGOSTO

L’ORTO IN AGOSTO

L’orto in Agosto è ricco di ortaggi maturi pronti per la raccolta e necessita quindi di molto lavoro.

Il terreno ci offre melanzane, pomodori, zucchine, cetrioli, lattughe, peperoni, patate, cavoli, barbabietole e basilico. Senza contare tutta la frutta degli alberi, i meloni, le angurie e i frutti di bosco, che caricano i rami dei cespugli.

L’ORTO IN AGOSTO: I LAVORI DEL MESE

Le colture intanto, continuano a produrre altri frutti, è quindi importantissimo irrigare costantemente il terreno, soprattutto in questo periodo di forte siccità.

Una parte dell’orto va pulito dalle erbacce e vangato per prepararlo alle semine autunnali; lo spinacio, la lattuga, la rucola, il cavolo, la cicoria, il radicchio, le bietole, i carciofi e i finocchi andranno seminati le ultime settimane di agosto, per giungere a maturazione verso ottobre-novembre.

Il terreno andrà concimato abbondantemente con humus e materiale organico, al fine di arricchirlo di microrganismi che ne migliorano la fertilità. Se si utilizzano concimi a lenta cessione devono essere autorizzati in agricoltura biologica e contenere un giusto equilibrio fra macroelementi (Azoto, Fosforo e Potassio), microelementi e acidi umici.

Per chi vive in luoghi dal clima rigido, è preferibile piantare i semi in un semenzaio per poi trasferirli in piena terra solo dopo che avranno messo radici. Nel caso le temperature si abbassassero o venissero temporali e acquazzoni, è consigliabile munirsi di una serra-tunnel in plastica da posizionare sopra le colture più delicate e i piccoli germogli.

 

 

serra premium in promozione natural humus di lombricoaltea pollina umificata e pellettata

Share this article

2

Comments on “L’ORTO IN AGOSTO”

  1. Red leo scrive:

    Per concimare l’orto familiare si può usare il letame o il compost, che può essere prodotto in proprio partendo dai rifiuti organici e dagli sfalci del prato e di potatura.

    1. Garden Zanet scrive:

      Certamente, quando parliamo di “materiale organico” intendiamo proprio stallatico e compost. Ma non tutti possono fare compostaggio domestico: in questo caso consigliamo dei concimi a lenta cessione, ovviamente organici e consigliati in agricoltura biologica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *