ORTO IN INVERNO: CICORIE E RADICCHI

ORTO IN INVERNO: CICORIE E RADICCHI

Le cicorie sono gli ortaggi che meglio si adattano al clima del nostro paese. Crescono spontaneamente  in tutte le zone d’Italia e vantano innumerevoli varietà differenti. La famiglia delle cicorie comprende radicchi, catalogne, cicorie da radice e la classica varietà da taglio a foglie verdi.

Le cicorie si adattano a qualsiasi tipo di terreno, l’importante è che sia fertile e ricco di concime organico. È molto importante non utilizzare concimi chimici ma preferire quelli a base di letame, ricchi di azoto, fosforo e potassio. La concimazione dovrà avvenire durante la preparazione del terreno, nella fase di presemina o preimpianto. La cicoria va piantata d’estate, tra giugno e luglio, ad eccezione dei radicchi verdi da taglio che possono essere seminati anche in autunno e in primavera.

Per proteggere le piantine dal freddo e dalla malerbe, durante la semina è bene pacciamare l’orto. La pacciamatura può essere fatta con materiali naturali come segatura, paglia e legnetti o in maniera artificiale attraverso un telo di plastica nera. La pacciamatura artificiale è molto semplice da effettuare; basta stendere il telo sul terreno concimato, praticare dei fori a circa 25/30 cm di distanza tra loro e inserire all’interno dei buchi i semi di cicoria.

Durante la crescita delle piantine le innaffiature dovranno essere regolari ma non abbondanti, per scongiurare il rischio di muffe e funghi. Inoltre la cicoria soffre gli sbalzi di temperatura e le gelate, per questo motivo nei mesi invernali è bene ripararla sotto un velo di protezione. A differenza delle serre smontabili, il velo non va fissato al terreno ma è sufficiente posarlo sulle colture o avvolgerlo intorno alle piante. Il materiale di cui è fatto, il polipropilene, è leggero e resistente e protegge le piantine dal freddo senza soffocarle.

Scarica la guida alla coltivazione della cicoria qui e qui.

Foto: Ortomio

Share this article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *