POTARE LE SIEPI PRIMA DELL’INVERNO

POTARE LE SIEPI PRIMA DELL’INVERNO

POTARE LE SIEPILa potatura è un’operazione che, chi pratica giardinaggio, deve compiere ciclicamente durante l’anno, specialmente se dobbiamo potare le siepi. L’intervento di potatura stimola lo sviluppo annuale della vegetazione, mantiene la pianta delle dimensioni desiderate e migliora e corregge la forma dei rami.

Nel caso delle siepi, la potatura è da effettuare in primavera e in settembre, per sfoltire le piante dopo la crescita estiva. Le siepi sempreverdi che tendono ad espandersi devono essere sfoltite per aiutarle ad affrontare l’inverno, mentre le altre siepi a foglie caduche vanno liberate dai rami secchi o malati.

POTARE LE SIEPI: USIAMO GLI STRUMENTI GIUSTI

POTARE LE SIEPII tagli vanno fatti con moderazione e consapevolezza, al fine di dare una forma inclinata ai lati che impedisca alla parte inferiore della pianta di essere troppo spoglia. Per essere precisi ogni 100 cm verso l’alto, ciascun lato deve rientrare di circa 10 cm, ovvero in totale la siepe deve essere più stretta di circa 20 cm. Anche chi non vuole dare alle proprie siepi una forma rigorosa e predefinita, ma vuole lasciarle libere di svilupparsi, deve sfoltire i rami alti per evitare che la parte bassa si impoverisca.

Gli strumenti con cui tagliare le siepi sono importanti per creare un taglio preciso e che non danneggi la pianta.

Per siepi con rami più piccoli sono adatte delle cesoie per siepi o, se si devono potare molte piante, un tagliasiepi a motore o a batteria. Se invece la siepe è robusta e bisogna tagliare rami più grandi di diametro, è meglio optare per un troncarami. All’atto della scelta di una cesoia per siepi, bisogna presetare attenzione anche alla forma delle lame.

POTARE LE SIEPI

L’attrezzo da utilizzare deve essere sempre affilato e in grado di garantire un taglio netto, senza sfilacciature. Ogni taglio o sfibratura consentirà infatti ai parassiti e alle malattie di intaccare più facilmente la pianta.

CESOIA PER SIEPI GARDENAFORBICE PER POTASET FORBICI E LAMA RIFILASIEPI

Share this article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *