UNA CASETTA PER UCCELLINI: UN’IDEA PER CHI AMA LA NATURA

UNA CASETTA PER UCCELLINI: UN’IDEA PER CHI AMA LA NATURA

Cinciallegre, Passerotti, Picchi muratori, Storni, Scriccioli: sono alcuni degli uccellini che abitano le nostre città e i nostri boschi. Nelle zone d’Italia verdeggianti, non è difficile avvistare questi piccoli uccelli curiosi, che negli anni si sono abituati a vivere vicino agli uomini.

In tutta Europa è diffuso il BirdFeeding, ovvero la tendenza di arredare giardini e balconi con piccoli nidi in legno o paglia, al fine di offrire un riparo agli uccellini selvatici. Che, ricordiamolo, è vietato intrappolare e detenere.

Ma come si sceglie una casetta per uccellini?

LA CASETTA PER UCCELLINI: COME FARE

casetta per uccelliniPer rendere questi nidi effettivamente frequentati, è importante capire che tipo di uccellini vivono nelle nostre zone e quali sono le loro abitudini. Quando si riparano nelle casette, gli uccelli non cercano un luogo dove nidificare, ma un posto dove trovare riparo dalle piogge e dal freddo.

I nidi migliori sono quelli che si mimetizzano con la natura e con gli alberi del giardino, e con un foro abbastanza da grande da far passare il nostro ospite ma abbastanza piccolo da impedire ai predatore di entrare. I nidi artificiali più diffusi sono quelli a forma di cassetta postale, dotati di un piccolo foro largo circa 4-5 cm adatto a ospitare piccole specie di uccellini di città o di campagna.

Molto spesso questi animaletti cercano riparo nelle casette proprio d’inverno, tornando poi in primavera nei boschi per nidificare. Tenere sul balcone o in cortile queste casette, oltre che divertente, può essere molto utile per offrire riparo alle specie che soffrono particolarmente il freddo e non riescono a trovare un rifugio a causa del disboscamento e della mancanza di verde nelle città.

Tra i tanti uccellini che possiamo ospitare ricordiamo i Pettirossi e alcune specie di Merlo; uccelli sedentari che quando trovano un luogo sicuro tendono a tornare.

Questi nidi sono un luogo di ristoro quindi è importante mantenerle sempre pulite altrimenti nessun uccellino vorrà riposarvi all’interno. Lo spazio dentro la casetta deve essere lasciato libero e asciutto, ma in inverno si può lasciare un po’ di frutta secca per aiutarli ad affrontare il freddo e rendergli la permanenza più allettante.

casetta in legno per uccellinicasetta in paglia per uccellinicasetta per uccellini in legno

Share this article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *